Andrea Tassi » posted to Andrea Tassi and cinema
Ero rimasto indietro con gli aggiornamenti: mercoledì e giovedì L'altro uomo (1951) e Frenzy (1972). Il secondo, per quanto bello, mi ha lasciato la sensazione di essere fuori epoca, come se Hitchcock avesse tentato di fare wink wink ai tempi moderni. Il primo mi è piaciuto parecchio e Robert Walker è strepitoso.
Ammetto che, pur amando alla follia Hitch, non riesco a farmi piacere gli ultimi film, come "Frenzy". La stessa sensazione di un Htich snaturato e fuori tempo ‎- Chiara75
idem per family plot ‎- MrP
A latere: non sono un cinefilo e la maggior parte di questi film li sto vedendo per la prima volta e sto scoprendo che mi piacciono parecchio. Qualcuno ha letto il libro-intervista di Truffaut su Hitchcock? Vale la pena anche per i non fanatici? ‎- Andrea Tassi
io l'ho letto, devo dire che non ne ho un particolare ricordo (letto diversi anni fa). ma a me hitch è sempre stato sul culo ‎- MrP
L'altro uomo non è dei più noti, ma è favoloso. ‎- Lester
A me è piaciuto il libro di Truffaut, per come spiega, tipo sul MacGuffin ‎- Chiara75
I film muti di Hitchcock? ‎- utentescemo [пользователь идиот]