Selkis » posted to Selkis and cinema
Madonna, che film. Che ansia. Che mal di testa dopo 2 ore passate a frignare.
Dici che è meglio di no? ‎- martolina
Dipende :-D a me è piaciuto molto, ma già per la situazione che descive non è un film leggero. Mi è piaciuto molto il modo in cui viene trattata la seconda parte. ‎- Selkis
Per la serie: "Com'era il film?" "Bellissimo! Ho pianto tutto il tempo." :D ‎- martolina
a trama in soldoni è questa: `[niente grandi spoiler, si vede tutto nei trailer, ma nel caso non vogliate sapere NIENTE prima della visione segnalo SPOILER] ‎- Selkis
una ragazza di 24 anni vive da 8 reclusa e violentata dal suo rapitore. Da queste violenze è nato un bambino, che ormai ha 5 anni. La prima ora è ambientata nella stanza, che è l'unica realtà che il bambino conosce. Non sa cosa ci sia fuori, non sa che ESISTE un "fuori", l'unico contatto che ha con il mondo esterno è la TV, ma non percepisce quello che vede nei programmi come reale. ‎- Selkis
La seconda ora è ambientata fuori. Finalmente un piano di fuga funziona (assolutamente poco realistico secondo me, ma sorvolo senza problemi) e i due devono adattarsi ad una realtà che non conoscono. Lei deve venire a patti con la "vita vera", che è andata avanti senza di lei ‎- Selkis
E il bambino deve conoscere TUTTO da zero. Un particolare che mi è piaciuto molto perché è elementare ma io non ci avrei mai pensato è che non sa salire o scendere le scale. Vivendo in una stanzetta non le ha mai viste. ‎- Selkis
@martolina Eh, ma a volte piangere per i film è parecchio catartico :-D ‎- Selkis
comunque [END SPOILER] ‎- Selkis
Gli attori sono MERAVIGLIOSI. Sia madre che figlio. La regia è OTTIMA. Nella seconda parte perde un po' il ritmo, ma è comprensibile, la prima parte ha più materiale da trattare. La seconda è più dura (paradossalmente). ‎- Selkis
@selkis infatti! Io ho pianto, sconvolta da un attacco di mammite, per buona parte di Inside Out! :D ‎- martolina
@martolina: io con Inside Out solo qualche lacrimuccia u_u ‎- Selkis
è molto bello ‎- ladyvalmont
Ne parlano tutti benissimo, voglio assolutamente vederlo. ‎- Valeriotta_
(SPOILER??) io non so se ho coraggio di vederlo, anche se mi sembra di aver capito che finisce "bene" (SPOILER?) ‎- barbottina
Piaciuto molto anche a me e confermo che è un bel mattone (non nel senso di noioso, ma per temi e tutto il resto). ‎- delu
Ma non è la storia della kampusch o come si chiama? È liberamente tratta? Me lo sono inventato? ‎- inconsolabilmente Lucretia
È Kimmy Schmidt drammatico in pratica. È tratto dal libro omonimo di Emma Donoghue (che ha anche sceneggiato il film). ‎- delu
Ok quindi me lo sono inventato che fosse la storia della ragazza austriaca. ‎- inconsolabilmente Lucretia
È ispirato a un altro caso, sempre austriaco,, quello della ragazza che veniva imprigionata e violentata da suo padre e da cui ebbe tipo 5 figli :-/ ‎- Selkis
SETTE figli, porca puttana https://it.wikipedia.org/wiki/Caso_Fritzl ‎- Selkis
Ah ecco, avevo sentito anche di questo caso ma nella mia testa era tutto molto confuso, come se fosse un'unica storia. ‎- inconsolabilmente Lucretia
sì, anche io faccio confusione tra questi 2 austriaci e quello del belga che sequestrava per mesi, violentava e uccideva le bambine. ‎- Selkis
sul caso Fritzl segnalo il documentario su Netflix. Room è un film bellissimo e devastante, con una recitazione superba di mamma e figlio. ‎- chiagia (чхиагиа)
@chiagia: come si chiama il documentario? non so se voglio vederlo però. è già una storia agghiacciante a leggere il riassunto su wikipedia. ‎- inconsolabilmente Lucretia
https://www.youtube.com/watch?v=pjNQrk-lHgA non è particolarmente agghiacciante, è piuttosto superficiale ‎- chiagia (чхиагиа)
meglio così. ‎- inconsolabilmente Lucretia