Andrea Tassi » posted to Andrea Tassi and cinema
Dopo il picco toccato con Gli Uccelli e in attesa di chiudere col botto con Psycho, lunedì è stata la volta di Saboteur (1942). Nell'immagine potete apprezzare Hitchcock in a nutshell: una macchina, una bionda e un uomo accusato ingiustamente.