Sindrome da foglio bianco. Come si supera?
snoopy_che-partenza_inserito-728x445.jpg
di solito mi limito a tenere il file aperto, anche solo di appunti, per segnare pure solo sciocchezze. ‎· Haukr
Parole o disegni da mettere sul foglio? ‎· Ivan Crema
Esattamente come diceva la tua professoressa alle scuole medie: fai la scaletta di quello che vuoi dire. Poi comincia a scrivere. Poi tagli e componi ‎· GG tu tu tu tu tu tu tu...click
Comincia dalla fine (non scherzo). ‎· neehcohlahdahgohsteenoh
la scaletta è un buon consiglio. non ho capito però se hai un problema con l'attacco o con l'intero contenuto. ‎· MrP
"era una notte buia e tempestosa..." :) ‎· bianco coniglio porconante
Zio strufolo, ho scalettato tutto per bene... quando affronto l'introduzione mi blocco :( ‎· Dadevoti
Inizia con un'altra sezione, una che ti sembra più facile, per scioglierti. Quando scrivo, introduzione e conclusione le lascio sempre per ultime, per la conclusione può essere scontato ma anche l' introduzione è più facile da scrivere quano ho già davanti il quadro completo ‎· Selkis
Ho sempre scritto l'introduzione per ultima. Persino dopo le conclusioni. ‎· Batchiara
Prima il cuore e gli organi, poi la muscolatura e per ultime frattaglie e pelle ‎· GG tu tu tu tu tu tu tu...click