'L'illusione della terraferma', Otto Gabos torna con un giallo ambientato in Sardegna durante il ventennio fascista
otto-gabos_l-illusione-della-terraferma_02.jpg
otto-gabos_l-illusione-della-terraferma_01.jpg
"Giallo che gioca con gli stereotipi del genere, "L'illusione della terraferma" richiama anche quelli del western, con il buono riluttante e i problemi dei poveracci in un ambiente ostile, dai colori desaturati propri di un'isola slavata dal sole." ‎- nicoladagostino punto nette
la mia signora l'ha sfogliato in libreria e il suo commento è stato: "cazzo però, che roba retrò" ‎- il Many
(poi lo ha rimesso sullo scaffale) ‎- il Many
(come mai? per i disegni? o l'argomento? o… il prezzo?) ‎- nicoladagostino punto nette
(credo per i disegni e l'ambientazione. e i colori, forse.) ‎- il Many
(quindi praticamente per tutto) ‎- nicoladagostino punto nette
gabos <3 <3 <3 (ecco, adesso *devo* averlo) ‎- lapitzi
lapitzi: se lo vuoi autografato a Lucca al 99% Gabos c'è. Direi anche a fine novembre a Bologna per Bilbolbul. ‎- nicoladagostino punto nette