Giao.
Ah, quindi sono stato cancellato dalla stanzetta? Ok.
Sai qual è il punto? Ora te lo spiego. Il punto è che abito lontano dai miei amici e in questa benedetta città non ne ho nemmeno io che non sia un conoscente o un collega. E quindi non parlo con nessuno. E il punto è che non posso dirlo a nessuno se mi sento un fallito sul lavoro, in famiglia o come padre. Non posso dirlo via chat, né posso scriverlo su un social perché tendenzialmente e legittimamente non gliene frega niente a nessuno. Ecco qual è il punto. Il punto è che mi sento male. E non posso nemmeno dirlo a nessuno senza sembrare uno sfigato di merda.
Certa gente... boh.
La gente è strana...prima si odia e poi si ama. Cit. ‎· Caterina
LOL ‎· GaAs
Chiedimi se sono infelice
Sorridi sempre. ‎· Caterina
E futtitene ‎· Caterina
La segretaria che si mette tutta in tiro no. Non aiuta.
39.
Febbre o compleanno? ‎· Caterina
auguriiiiii ‎· Caterina
Ero in albergo, facevo colazione. A un certo punto entra una. Pantaloncini e canottiera. Sotto i pantaloncini non lo so, ma sotto la canottiera sicuramente non c'era altro. Non si fa così. Non di prima mattina.
VOGLIO UN GATTO.
Va bene tutto eh. Facciamo un lavoro insieme e poi, compare solo il tuo nome e a te vanno tutti i meriti. Tutto ok, mai avuto smanie di protagonismo. Se poi però vieni qui e mi chiedi se mi è piaciuto, cosa devo dirti, visto che l'ho scritto per metà io?
Quando hai una collega bona e coi pantaloni di pelle, anche il lunedì è più facile.
Poi mi darò pace, ma l'idea di non poter avere un animale domestico mi intristisce sempre di più.
sia mai ti venisse l'ansia con tutti sti incidenti stradali che ci sono il sabato sera... ah no scusa ho sbagliato tred ‎· ostelinus
@ostelinus mo' me lo segno ‎· GaAs
Ahhh la primavera..
Stamattina la barista ci è rimasta male perché non ho preso la ciambella fritta che mi aveva messo da parte. Credo di averla offesa mortalmente.
Secondo voi, precipitando dal terzo piano si soffre o si muore sul colpo?
se vai giù di testa hai buone probabilità di non sentire nemmeno il male ‎· Ivan Crema
Dipende come cadi ‎· Mentz
Credo che però questo sia indipendente dalla volontà di chi si butta. Insomma, basta imporre un piccolo momento per non sapere più con che orientazione arrivi giù. ‎· GaAs
(teniamo la terza persona singolare. suona molto meglio) ‎· GaAs
Dai, no. Le zanzare in ufficio no.
Stavo per scrivere un aneddoto. Poi ho riletto e ho visto che era di una tristezza allucinante. L'ho cancellato.
Scrivo una riflessione qui, tanto sono sicuro che non la leggerà (quasi) nessuno. Anni fa me ne andai dalla mia città confidando che grazie a internet non sarei mai rimasto davvero solo e avrei continuato a sentire i miei amici e a trovarne di nuovi. Tanti anni dopo devo ammettere di aver sbagliato. Internet, le mail, i social network, non solo non ti aiutano a sentirti meno solo, ma forse peggiorano questa sensazione, facendoti sentire in dovere di dare un'immagine di te che non ti corrisponde. E finisci per sentirti pure peggio.
E' morto Gianmaria Testa :'(
GaAs » posted to GaAs, italia, and slucchettati
Immense soddisfazioni
Screen_Shot_2016-03-24_at_07.55.56.png
"Vi starete chiedendo cosa ci fa Carlo Cracco in un bagno" is the new "Ammazza la vecchia".
GaAs » posted to GaAs and slucchettati
Piccola riflessione forse anche un po' laida. Ma questi che si fanno esplodere, come fanno? Non dico per una cosa di coscienza. Dico solo che io muoio di paura quando devo andare dal dentista, mentre questi sono convintissimi di volersi fare esplodere in tanti pezzettini. E poi perché la vita gli fa così schifo? Non gli piace scopare? Nemmeno il tiramisù?
Quindi voi dite che non c'è una possibilità, nemmeno minima, che arrestino Salvini per intralcio alle indagini?