la tristezza nel sapere che la mia amica ha deciso chiamare la figlia Emma per Jane Austen e la gente: "come la Marrone?".