severo ma giusto.
ahaha. no. ho prove certe che no. ‎- Agnello
Mi sto sentendo un uomo. ‎- Giuliana Dea
2 miei amici si sposano. le femmine organizzano l'addio al nubilato: 1 mese in anticipo, 300 mail; 2 litigi per organizzare una serata in un centro benessere e discoteca. a me è arrivato un messaggio: ci vediamo a casa dello sposo. sono ritornato a casa alle 6 del mattino dopo aver gozzovigliato e bevuto per tutta la notte. e a casa dello sposo non ci siamo nemmeno entrati. ‎- ostelinus
esatto. ci credo. ‎- Ilariaga
(la cosa del litigio mi ha fatto scompisciare) ‎- Ilariaga
lo noto quando organizziamo a casa nostra la sera: lui invita gli amici, io le amiche. lui li invita anche venti minuti prima, senza dare troppe spiegazioni e vengono tutti sorridenti, felici e sereni. invito le miss io: cento messaggi, un gruppo ufficiale su whatsapp dell'evento, un secondo gruppo su whatsapp per parlare male di alcune presenti all'interno del primo gruppo whatsapp, un terzo gruppo whatsapp delle amiche intimissime che hanno sempre qualcosa da ridire. mille chiamate, "perché?", "CHI C'È?", "come devo venire vestita?" (!!!). s'incazzano, si stressano, vengono lo stesso, alla fine sorridono comunque. ‎- Ilariaga
Mi sento un uomo o/ ‎- Selkis
è generalizzare, per carità. e generalizzare fa schifo ed è sbagliato. ma cazzarola, sei volte su dieci è così. ‎- Ilariaga