Silent » posted to Silent and italia
Weekend lampo a Barcellona. Consigliatemi come solo voi sapete fare.
canas y tapas come se piovesse ‎- tepepa uhuhuhuh ahah illusion
ovvio :) ‎- Silent
per me puoi evitare di andare dentro la sagrada familia... è un cantiere infinito ‎- tepepa uhuhuhuh ahah illusion
Gaudì ‎- Mic
@tepepa: Pare invece che adesso sia interessante anche l'interno ‎- GG Blutarsky
allora rimangio tutto quattro anni fa era un cantiere ‎- tepepa uhuhuhuh ahah illusion
giro per benino al barrio gotico ‎- grandmaster_flash
I mercati della boqqueria e di sant antoni ‎- sapu
segno ‎- Silent
Della Sagrada Familia ho un bel ricordo (che risale al 2007), nonostante fosse un cantiere. Sono curiosa di vedere il cambiamento. ‎- Silent
Barrio gotico +1000 ‎- Sarita!
donare il sangue all'ospedale di Barcellona per aver perso il fleim la notte prima da ubriaco. Prima di andare ti consiglio colazione a base di churros e cioccolata calda e di andare a dire poi alla dottoressa che potresti avere el SIDA (che come un imbecille non avevo ricollegato all'AIDS). Te lo consiglio! ‎- Daffery
Se c'è il sole Parc Guell ‎- Giuliana Dea
Mercato di Santa Caterina, e vicino il Palau della Musica catalana, entrarci è costoso, mi pare una 15ina di euro, ma sono soldi ben spesi. (n.b. a Barcellona sono poche le cose che non si pagano, profumatamente) ‎- Mic
Camp Nou :D ‎- maxime
(palau della musica <3) ‎- valeacaso
La mia lista di posti collaudati https://it.foursquare.com/aghigi/list/bcn ‎- Angelo Ghigi
Sarebbe più pratico se spiegassi che genere di attrazioni ti interessano. Se vuoi vedere più di qualche museo fai la http://www.barcelonacard.org/, che è anche un abbonamento ai trasporti. ‎- Marco d'Itri
Prendi un albergo nelle *immediate* vicinanze di Plaça de Catalunya, che non stranamente è vicina a tutto. Dall'aeroporto prendi il treno (che è comodo, veloce e costa un biglietto urbano, cioè niente con la Barcelona Card) e non l'autobus. Per il resto puoi viaggiare comodamente con metro e qualche autobus. ‎- Marco d'Itri
Gaudì: se puoi vedere una cosa sola guarda la Casa Batlló, non importa il costo. Se ne puoi vedere due aggiungi la Casa Milà (La Pedrera), che ha anche un museo interno sull'architetto. ‎- Marco d'Itri
Se ti piacciono pesce e crostacei pranza sempre al mercato de la Boqueria. Se no non capisco che ci vai a fare a Barcellona. ‎- Marco d'Itri
La Sagrada Familia è interessante, ma è comunque una chiesa. A un certo punto l'audioguida recita un padre nostro, così a freddo. La differenza culturale tra i musei diocesani e quelli pubblici è stridente... ‎- Marco d'Itri
Se ti piace l'arte contemporanea guarda cosa c'è al MACBA e CCCB: un giro al MACBA lo raccomando comunque. ‎- Marco d'Itri
La fondazione Mirò merita, ma come il museo di Picasso contiene principalmente opere giovanili. La fondazione Tàpies invece mi ha seriamente deluso. ‎- Marco d'Itri
Hospital de Sant Pau è una chicca imperdibile (con guida). ‎- Peter File
Il museo del modernismo vicino a Plaça de Catalunya è piccolo ma molto bello. Il MNAC è grande e largamente interessante. ‎- Marco d'Itri
Il parco Guell è bello ma ci vuole un po' di tempo per vederlo, se hai fretta lascia perdere. ‎- Marco d'Itri
Per finire, se è un fine settimana fai molta attenzione agli orari di apertura: molti musei sono chiusi domenica e lunedì. ‎- Marco d'Itri
La Fontana Magica dicono che sia bella ma non sono mai riuscito ad arrivare al momento giusto. :-( Comunque dal Montjuic scendi a piedi fino a Placa de Espanya e poi prendi la metro. ‎- Marco d'Itri
Grazie ragazzi, sapevo di poter contare su di voi! ‎- Silent
Devo effettivamente stare attenta agli orari dei musei: starò a Barcellona dal sabato mattina al lunedì sera :/ ‎- Silent
Il lunedì alcuni musei sono chiusi (es. Fondazione Mirò). In generale è una città in cui ha particolarmente senso programmare con precisione le visite che si intende fare in anticipo, sia perché hai poco tempo, sia perché l'ingresso è spesso organizzato per scaglioni orari (Park Guell, Sagrada) e con la prenotazione online di solito ci sono degli sconti. ‎- fanfaron
Ricordo ancora il padiglione di Mies. ‎- Mic
se decidi cosa ti interessa visitare puoi farti anche dei conti sul risparmio con la barcelonacard (alcuni ingressi sono compresi e il costo dei singoli biglietti è anche intorno ai 12-15€, altri solamente scontati). Se la Sagrada l'hai vista in passato l'effetto di vedere il cantiere avanzare è abbastanza straniante e può avere il suo perché: anch'io per dire ci ero stato negli anni '90 e c'erano praticamente solo le facciate; ora hanno aggiunto le navate... e prevedono di proseguire per un altro paio di lustri almeno. Insomma c'è del curioso. Dopodiché non ha nemmeno torto Marco, le case sono anche più significative del lavoro di Guadì, valuta un po' (Park Guell c'è da aggiungere che è abbastanza fuorimano rispetto al resto). ‎- fanfaron
Confermo fanfaron.. ‎- andreayeridiani
Io alla Sagrada Familia ci sono stato tre anni fa e l'interno era finito (o quanto meno il tetto era finalmente chiuso). A me e' piaciuta molto. I lavori continuano all'esterno (dovrebbero addirittura buttar giu' un palazzo per poter completare un ingresso laterale) ‎- Angelo Ghigi