Axel » posted to Axel and italia
E gnente dovevo fare questo colloquio telefonico conoscitivo con questa azienda di Londra. L'appuntamento era per le 18:30 (segue)
Causa piccolo ritardo nell'uscita dall'ufficio sono salito sulla metro alle ore 18:25, per cui ho pensato di mandare una mail al tipo chiedendo dieci minuti dieci di tempo in più visto che la metro a Roma è più un carro bestiame. ‎- Axel
Questo mi risponde proponendo di sentirci domani a pranzo, io di metro devo fare solo due fermate, pertanto tempo che questo legge e mi risponde io ero già in auto ad aspettare la chiamata, pertanto rispondo che non ci sarebbe stato alcun problema a sentirci domani, ma visto che ero fuori dalla metro ed in quell'istante potevo parlare, avremmo potuto anche farla oggi la chiamata. ‎- Axel
Ma niente questo insiste per domani a pranzo, allora gli dico ok e gli propongo tra le 13 e le 14, e chiedo se a lui va bene come orario. Ma rimango perplesso dall'insistenza. ‎- Axel
Poi analizzo gli orari, l'ultima mail me l'ha mandata alle 18:45, perciò 17:45 london time. Ed allora penso che questo se ne voleva andare a casa ed ha colto la palla al balzo. ‎- Axel
Tant'è che non mi ha più risposto alla mail, e probabilmente lo farà domani mattina. Sipario... ‎- Axel
Diciamo che professionalmente non ispira tantissima fiducia, imho... ‎- Axel
Diciamo che invece è una cosa molto normale all'estero, quella di evitare di uscire più tardi dell'orario solito dall'ufficio. Esistono posti in cui non si fanno straordinari, nel mondo. Che posti fighi. ‎- Yilith forchettina splendente
Si', come dice Lilith. ‎- hiraedd
Ale, conta che magari quel poveraccio si deve fare un'ora tra metro e bus per tornare a casa, Londra è così ;) ‎- Dyoniso
"Esistono posti in cui non si fanno straordinari, nel mondo" +1 ‎- Franka®
Si, posso capirlo, però se anziché fare tutti questi pipponi mi avrebbe chiamato alla seconda mail, che alla fine erano ancora le 17:40 london time, alle brutte sarebbe uscito con cinque minuti cinque di straordinario, tanto era un colloquio conoscitivo, più di ral e "sei un criminale si/no" non chiedi. Nemmeno a me piace fare straordinari a buffo, ma penso che comportandosi cosi abbia manifestato una scarsa professionalità. Poi boh, magari sono strano io. ‎- Axel
Inoltre non sarei cosi convinto di questa cosa degli straordinari all'estero, ho ricevuto diversi contatti da aziende estere, tra cui anche amazon dublino, che ho dovuto rifiutare (non tutti, alcuni) perché leggendo pareri sull'internet si parlava di "work/life balance" uguale 0, ovvero, o sacrifichi la tua vita ed il tuo tempo personale oppure, li dentro, carriera non la fai. ‎- Axel
Però è anche vero che mi sono candidato con questa azienda perché pare che elargisca soldi come se non ci fosse un domani, quindi anche sti cazzi della professionalità..in effetti.. ‎- Axel
Dammi un contattooooo ‎- Dyoniso
Lol, ma a me mi contattavano per ruoli di Linux/Unix Sysadmin, ce rientri? ‎- Axel
No, ma magari gli serve qualcuno del networking :D ‎- Dyoniso
Cerca Djordje (Uncle Fester) Tomic, su linkedin, è un recruiter di Nederlia, una agency che lavora su Berlino. ‎- Axel
Daje! Grazie! ‎- Dyoniso
Ci sono i mondiali di Rugby, doveva vedere la partita ‎- Sciack metallurgico
Seems legit.. ‎- Axel