La richiesta di Sel: si dimetta «Siamo sbalorditi dalle rivelazioni del neo assessore ai Trasporti Esposito in merito al suo passato da ultrà della Juve e del tifo contro la Roma. La Giunta capitolina è composta da troppe persone distanti da Roma. E ora scopriamo anche da chi odia Roma e la sua squadra. È evidente che le uscite dell’assessore Esposito sono incompatibili con il suo ruolo. Roma merita di più. Caro Ignazio e caro Renzi ma in mano a chi c’avete messo?». Ha dichiarato in una nota Gianluca Peciola, capogruppo Sel in Campidoglio.