Sono un asino calzato, vestito e fortunato. Ieri sera parcheggiando in centro ho beccato un marciapiede e ho spaccato una gomma. Era troppo tardi per trovare un gommista aperto e ripararla, allora l'ho lasciata lì e mi sono fatto portare a casa da Franci. Stamattina vado a riprenderla e c'è il lieto fine: ho lasciato la macchina a 150 metri da un gommista, e a 100 dal bar con le migliori colazioni della città.