C'è una cosa che mi fa sempre molto effetto: a leggervi e a mettere insieme i pezzi delle vostre vite mi sembra sempre che le vostre siano tutte così piene. E la mia, a confronto, desolantemente vuota...
Se chiedi in giro scommetto che succede a tutti, anche a quelli la cui vita leggendo qui sembra così piena. ‎- Lester
O( ‎- Chiara75
Ma infatti credo che sia una percezione distorta :) però ci sono giorni in cui è molto presente ‎- monicabionda
considera anche una buona dose di cialtronaggine ‎- laragazzablu
Succede lo stesso a me, cerco di convincermi che sia solo percezione :) ‎- Pea Bukowski
Pensa che io trovo piena la tua. . ‎- Giuliana Dea
facciamo una stanzetta di scambio vite? ‎- toracigno
come ti capisco ‎- ladyvalmont
:D ‎- monicabionda
STANZETTA STANZETTA così vi ammorbo colle mie lagne ‎- guido preside perfetto
È una tendenza comune :) c’è una selezione di cosa si condivide e cosa no, ovviamente. E a meno che non si tratti di una di quelle persone che usano internet come valvola di sfogo per lamentarsi, si tende a proiettare un’immagine positiva di sé stessi. Tempo fa lessi questo articolo e mi `piacque molto http://www.huffingtonpost.com/wait-but-why/generation-y-unhap... ‎- Selkis
'nzomma :D ‎- Stefigno
@monicabionda: non sei l'unica, pure a me sembra che chiunque, qui, abbia una vita moooolto più supermegayeah della sottoscritta. ‎- Yoshiniski
Mi noio, sono un po' girato di palle e ho mal di testa. Così, per dirvi la gioia di oggi ‎- MisterQ
Ecco ‎- monicabionda
@monicabionda ho la stessa sensazione. O( ‎- Yilith forchettina splendente
Solo per esempio di vita piena: la cosa più eccitante di questa settimana è stata quando ho incontrato Dario e Raelina alla Coop. ‎- Invernomuto
io non ho incontrato neppure loro, pensa un po' come sto messa. per la verità ero alla conad, ma boh. ‎- Laila
"Your life isn't bad, you're just busy comparing your life to people's highlight pictures and videos." (che poi non lo facciamo mica apposta, ma la gente è furba nello scegliere cosa pubblicare, a volte questo paragone è inevitabile, ma è pura percezione, assolutamente) ‎- fairyvisions
Ma non è una questione di furbizia, secondo me è una questione di discrezione. Cioè se io vado un weekend fuori con amiche o faccio una bella escursione, mi viene voglia di ricordarlo, di pubblicare una foto, di scriverci un post. Se ho una sera triste o angosciosa o ho crisi di coppia o problema familiari non mi va di parlarne su Facebook. ‎- Selkis
Io per esempio evito di postare tutta la gente che squarto, perché sono furba e non voglio che mi becchi la polizia. ‎- Giuliana Dea
io, se dovessi paragonare la mia vita a ciò che vedo sui feed della gente che seguo su instagram e SOPRATTUTTO a credere a tutto quello che vedo lì, dovrei spararmi. È tutto un luccichio di caffé, lavoretti all'uncinetto, berlino, neve, cibo particolare, posti particolari...poi però ogni tanto "scivolano" anche loro: una tizia svedese un giorno ha postato una specie di "recensione negativa" su un bar in cui aveva provato a bere un caffè, poi però si deve essere resa conto che quel post avrebbe interrotto il "magico mondo fatto di unicorni" in cui dava l'idea di vivere e lo ha cancellato dopo mezzo secondo (cmq non abbastanza in fretta per la sottoscritta che ha fatto in tempo a vederlo). FalZa! ‎- Yoshiniski
@selkis: calcola che ci sono persone che fanno della condivisione sui social uno stile di vita. Vogliono essere invidiate, lo fanno apposta. Scelgono con cura inquadratura, parole, momento della giornata, per far credere agli altri che loro hanno una vita diversa, più bella. Altri, come te, sono semplicemente riservati e preferiscono condividere il bello. ‎- fairyvisions