k. ho visto Frozen con la cucciola (era in offertissima alla coop). Gente me ne aveva parlato bene. Gente non capisce un cazzo. Confronto a questo anche la roba più brutta delle Pixar è un capolavoro fottutto. La solita roba ritrita, con la solita ambientazione da favola ottocentesca, CON LE STRACAZZO DI CANZONI DI MERDA OGNI TRE PER DUE DIOBONO. ma moritemi la disney please.
hide, per amor del cielo. hide ‎- mumucs brittany
let it go ‎- Luca Pork Chop Express
è bellisssiimmooo ‎- chiagia (чхиагиа)
no, su questo non ti seguo u_u ‎- emme
LET IT GOOOOOOO LET IT GOOOOOOO ADESSO CE L'AVRÒ IN TESTA TUTTO IL GIORNOOOOO ‎- Selkis
dai è una merda. davvero. se poi pensi che hanno dato l'oscar a sta porcheria al posto di lego movie ti viene il nervoso ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata
ma poi voglio dire. paragonatemelo anche solo a una "ribelle". i momenti emozionanti/divertenti/di tensione sono mille volte di più in Ribelle, pur essendo una storia di "principesse" e da ragazze. Il massimo della tensione in frozen e sto cazzo di principe di merda che l'avresti preso a ceffoni dalla prima scena. scrittura davvero risibile e banale, una noia peggiorata dalle canzoni. mba ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata
io Brave l'ho trovato PESSIMO. ‎- Selkis
hidehidehide (le canzoni sono BELLISSIME) ‎- barbottina
e poi, una volta tanto il principe è uno stronzo (bimbe non fidatevi dei principi perfettini) e il gesto di vero amore non è il solito bacio del solito figliolino innamorato ma l'amore tra sorelle (sorellanza YO!) e la principessa si salva da sola, echeccazzo un passo avanti dalle solite rincoglionite cenerentolabiancanevebelladdormentata ce lo vedo ‎- barbottina
spoiler? ‎- barbottina
ma sono carine le canzoncine. Però concordo che Lego Movie è epocale, un milione di volte meglio. ‎- (unkcoso)
Selkis, perché pessimo? (non dico capolavoro, ma sicuramente moooolto godibile) @barbottina, sì effettivamente in quel senso un passo avanti c'è, ma cristo muore tutto nella melma melensa ed in generale è devvero loffo e il mix humor/tensione è - a mio parere - davvero malriuscito. ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata
anche per me Brave è parecchio insulso. Frozen è una storia, canonica, in cui ci sono momenti ironici e qualche "ribaltamento", che consente di prendere per il culo l'impianto "classico", pur rifacendosi ad esso. Brave vorrebbe fare lo stesso ("rileggere" e rinnovare l'impianto classico, insegnando ai bambini (e soprattutto alle bambine) cosa conta *davvero*), con la seriosità e la pesantezza al posto dell'ironia. Poiché entrambe restano favole canoniche (protagonista, antagonista, prova, aiutante, amore, valori, superamento del limite, raggiungimento della nuova condizione migliorativa), mi sembra mille volte preferibile la leggerezza ‎- emme
poi, se vogliamo dire che sono mille volte meglio Up, Wall-E, Nemo e Mosters & Co. (senza scomodare Miyazaki, che è un altro campionato), per me sono porte sfondatissime, eh. Ma, per dire, preferisco Frozen a Inside out ‎- emme
E già che ci siamo (a proposito di emozioni e complessità, ma alla portata di un bambino), vi consiglio spassionatamente Mune-Il guardiano della Luna https://www.youtube.com/watch?v=qEjNifjPEq0 ‎- emme
@emme in realtà forse quello che m'ha infastidito di più - aldilà delle canzoni merde - è stata proprio la leggerezza eccessiva. Anna è un'oca giuliva buonona, Elsa quando se ne va e crea il suo castello è superfeliciona (per altro l'unico punto musicale e visuale notevole del film) e quello che rimane in mente è la bellezza di quell'atto egoisticamente brutale vissuto con leggerezza (e in grado di generare una bellezza estrema - tanto più che mia figlia treenne ha pianto come una matta quando il ghiaccio s'è sciolto, unico punto del film). Non c'è mai tragedia, tutto edulcorato su un impianto che invece poteva funzionare. Brave no, non è edulcorato, non troppo, e la parte ironica, che c'è ed è molto più divertente delle tre battute sceme di Olaf, non disturba la tragicità degli eventi. ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata
(poi ripeto, Brave non capovolore eh) ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata
eh vedi, io ho avuto percezioni opposte. Anna non è un'oca, è una ragazzina che diventa grande; Elsa non compie scientemente un atto di egoismo, bensì impara che separarsi dal resto del mondo non è (per lei) la via migliore per essere felice (ed è una cosa che le è stata imposta sin da piccola); c'è molto, in questa rappresentazione, sull'imparare a gestire e regolare le proprie emozioni, sull'apprendere a stare insieme, sull'accettare il rischio di fare e farsi male. In Brave, io ho visto invece moltissima "costruzione" pedagogica, con le stesse finalità ma molto meno riuscita ‎- emme
(poi, sarà che Bianca l'ha amato molto, eh. sono condizionata) ‎- emme
anche per me Ribelle pessimo ‎- chiagia (чхиагиа)
quindi chi ha apprezzato Frozen non ha apprezzato Ribelle. Non so. anche mia moglie è del mio stesso parere, per dire. ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata
a me sono piaciuti entrambi. Ma Frozen in italiano è inascoltabile, forse è questo il punto: in inglese è un musical molto ben riuscito, imho. ‎- Nervo and the Alien Mindbenders
(ecco, questo potrebbe sicuramente aver influito) ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata
secondo me, semplicemente, sono due registri diversi, forse tu ti ritrovi più in quello di Brave ‎- emme
io mi ritrovo in quanto detto da emme, e anche mia figlia ha amato (e ama ancora) molto Frozen mentre Brave le ha fatto paura e non ha voluto finire di vederlo ‎- barbottina
ah sì, poi Frozen è chiaramente un musical, ti deve piacere (e sì, in inglese è meglio, per quanto a me sia piaciuto anche in italiano) ‎- emme
i musical belli mi piacciono, sì. quelli belli. ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata
vorrei fosse chiaro, non sto dicendo che sia un capolavoro né che sia un musical eccelso, eh. dico che è un buon prodotto, gradevole, ben confezionato e con personaggi azzeccati ‎- emme
@morloi: allora davvero, anche solo per toglierti il dubbio, tra qualche tempo riguardalo in inglese. Per me cambia come dalla notte al giorno. ‎- Nervo and the Alien Mindbenders
A me il film non è piaciuto quasi per niente, però Let it Go è tipo una delle mie canzoni preferite. <3 ‎- Valeriotta_
le canzoni di Frozen sono magnifiche. arrendetevi. e non parlo di let it go, le altre, santa pazienza, la prima, facciamo un pupazzo insieme, è stupenda. e c'è una sorella che è sì principessa ma si batte per la principessa più importante come invece siamo abituati a veder fare da un principe. boh, è adorabile, e il personaggio di Anna riuscitissimo. ‎- mumucs brittany
do you want to build a snowman? ‎- Nervo and the Alien Mindbenders
mi riservo per quelle in inglese, quelle in italiano sono insopportabili ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata
(mummina abbracciami fortissimo) ‎- emme
è che in italiano sono 1) localizzate male (un esempio su tutti: la chiusura di let it go "Da oggi il destino appartiene a me" non ha senso. In inglese era "cold never bothered me anyway". E pure "let it go" era fortissima come immagine e nel testo non si nota) 2) cantate peggio: senti solo la Menzel nel let it go originale, solo per fare un esempio straconosciuto, soprattutto nel finale della canzone. Voglio bene alla Autieri, ma NO. E anche Anna quando in "do you want to build a spowman" canta "ok, bye", è di una dolcezza e di una rassegnazione meravigliose, ti fa venire il groppo in gola. Manca di sentimento, la versione italiana. E se togli la pelle d'oca a un musical, gli togli tutto. ‎- Nervo and the Alien Mindbenders
beh, no, anche "ok, ciao" fa venire i lacrimoni LO GIURO ANCHE SE LO RIPORTO QUI PER SENTITO DIRE ‎- emme
(io l'abbraccio ad emme... mica mi tiro indietro <3) ‎- mumucs brittany
O((((( (è un cAAAAAAAAAAAldo abbraccio) ‎- emme
(ciao morloi) ‎- emme
SEI GIA' SVEGLIO OPPURE DORMI? ‎- emme
Nervo, guarda, se c'è una cosa buona in Frozen versione italiana è proprio Anna, e tutte le sue canzoni, devo dire che Serena Rossi è stata assolutamente splendida. lo stesso non si può certo dire della Autieri, che canta male, recita male, né della trasposizione in lingua italiana di Let it go, che è poco musicale sotto tutti i punti di vista. Ok Bye è il momento più dolcissimo, ma va detto che anche Ok Ciao suona allo stesso modo, ripeto la Rossi è stata bravissima, ero molto stupita. ‎- mumucs brittany
giochiamo insieme daaaaai ‎- mumucs brittany
comunque a natale lo danno alla Rai <3 ‎- mumucs brittany
o guardate che io c'ho la lacrima facile come se fossi costantemente in PMS, ma con Frozen occhio asciutto che mando il deserto. ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata
condivido mumucs, Anna è doppiata benissimo (diversamente da Elsa) ‎- emme
tra l'altro a far ridere non è Olaf, che è un tontino tenerello, ma proprio Anna, il biondone e la sua renna. ‎- mumucs brittany
mumu, emme, c'è da dire che dopo aver sentito qualcosa della versione italiana non mi ci sono più soffermato. L'ho sempre e solo visto in inglese. réglisse l'ha visto in italiano prima e in inglese poi e mi ha detto "LASCIA PERDERE LA VERSIONE ITALIANA" e dopo che mi ha fatto sentire un paio di esempi, le ho dato retta. Ma quell'"ok, bye" mi risuona ancora in testa. Sentirò, vi dirò che ne penso :) ‎- Nervo and the Alien Mindbenders
morloi, capita anche ai migliori FATTI ABBRACCIARE LO STESSO ‎- emme
(mi esprimo sul recitato italiano, in inglese non l'ho visto, ma ho amato tantissimo le canzoni sia in italiano che in inglese, cantate da Veronica Mars :D le canzoni le ho conosciute prima in inglese - sì, sempre per via del fatto che le allieve le portavano a lezione- poi ho visto il magistrale lavoro di Serena Rossi in italiano. la Autieri, e lo dico da sempre, dovrebbe invece ritirarsi a vita privata) ‎- mumucs brittany
(Bianca adora tutte le canzoni e le cantaSE VOLETE LA REGISTRO EHI CHE BELLA IDEA) ‎- emme
awwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwww ‎- Nervo and the Alien Mindbenders
sìììììììì <3 <3 <3 ‎- mumucs brittany
... ‎- emme
(ah scusate: in italiano si perde Olaf che dice "I'm impaled!". Maledetti censori, io O RISO) ‎- Nervo and the Alien Mindbenders
ALLORA ‎- la réglisse
(sto leggendo i vostri commenti e si vede che ho cresciuto bene Nervo perché ha scritto quello che avrei detto io. SONO ORGOGLIONA) ‎- la réglisse
(mi ha cresciuto pure troppo <3) ‎- Nervo and the Alien Mindbenders
io vi quoto tutti e brava règlisse per Nervo, brava brava (ok, un po' bravo anche Nervo) ‎- barbottina
madò, ha scritto pure la cosa dell'I'm impaled. bravone Nervo, mio giovane padawan. potevi lasciare anche a me qualcosa da dire! comunque sia, Brave è a mio avviso più bello e meno ruffiano di Frozen che è stato costruito per essere il film da riempirci le sale e vendere mille milioni di gadget, come fosse La Bella e la Bestia (solo che purtroppo non è al livello de La Bella e la Bestia, per quanto io adori Frozen, lo dico in tutta onestà, fors'anche perché io stessa non ho più l'innocenza dei cinque/sei anni, età che avevo quando uscì il film, ma anche perché, dobbiamo farci pace con questo, i tempi sono cambiati). ‎- la réglisse
non potete paragonarmi Frozen a Lego Movie, film eccezionale a mio avviso, l'ho amato di amore vero, ma sono due generi, due realizzazioni, talmente differenti, per un pubblico così diverso (perché non è vero che sono film per bambini e non è vero che sono film per gli stessi bambini) che non sono nemmeno lontanamente paragonabili. ‎- la réglisse
Lego Movie è un film più di nicchia, a mio avviso, per un pubblico un po' più ristretto di quello al quale la disney parla fin dal 1939. lo stesso Brave è un film di nicchia, paradossalmente, perché è coraggioso (perdonate il gioco di parole) nella scelta di una principessa che non è bella, che ha i capelli di niccolò fabi, pettinati con le bombe a mano, e che non prevede l'arrivo di un principe a salvare la fanciulla (anzi, i pretendenti sono uno più brutto e inutile dell'altro). ‎- la réglisse
ma l'essere di nicchia non rende né Lego Movie né Brave meno belli, solo meno adatti ad essere premiati con l'oscar (non è poi nemmeno vero perché Brave l'oscar lo vinse e, fatemi il piacere, la sola scena di Let it go vale il prezzo del biglietto, puoi contare i fiocchi di neve uno per uno e la canzone è spettacolare, interpretata magistralmente, anche se c'ha sdegnato e lo capisco [a me no, io la canto di continuo e ho ancora i brividi]). ‎- la réglisse
insomma, Frozen vincerà sempre a mani basse e la versione italiana non gli rende giustizia, nemmeno - purtroppo - grazie a Serena Rossi che è stata veramente brava e lo riconosco. ma se gli adattamenti inglese-italiano non funzionano (vedi il testo di Let it go, vedi le battute di Olaf) metà della bellezza e del divertimento vengono spazzate via. ‎- la réglisse
perché in Italia abbiamo questa assurda idea che i film debbano essere doppiati dagli attori cani che fanno 'nome' piuttosto che dai doppiatori. poi capitano gli attori ENORMI che prestano la loro voce e rendono il personaggio ancora meglio dell'originale (io adoro Robin Williams, ma il genio È Gigi Proietti, punto). ‎- la réglisse
(su consiglio, ho spezzato il commento. qualcuno aveva paura che rompessi l'internét) ‎- la réglisse
a me Lego Movie è piaciuto tanto. Brave, no. E non lo trovo nemmeno "di nicchia", lo trovo francamente venuto male. Concordo invece sul fatto che Frozen sia costruito a tavolino per stregare il pubblico, inserirsi a forza nel cervello (con le canzoni, i tic, le battute) e lanciare i millemila gadget, ovviamente. Semplicemente, è costruito bene e coniuga *tutto questo* con la fiabona classica e i messaggi (blandamente e con tanta rassicurazione, per carità) mirati a scardinare gli stereotipi e gli automatismi più beceri ‎- emme
io ho amato Brave, ma non mi è "rimasto addosso" quanto Frozen. l'ho amato per tutti i motivi già citati e purtroppo perché in quel periodo gli scontri con la mia, di madre, erano piuttosto forti. l'ho vissuto di più. in lingua originale, poi, è una gioia. Frozen, come tutti sanno, mi è stato spoilerato al sesto minuto di proiezione da una dolce infante che ci teneva tantissimo a render partecipe la sala delle cose lette su wikipedia. ‎- la réglisse
son traumi ‎- emme
(dico quelli dell'infante u_u) ‎- emme
premesso che non ho letto i commenti. morloi non capisci una sega. ‎- ostelinus
e comunque Brave bellone assai: in casa abbiamo sviluppato un amore viscerale nei confronti di Merida, di cui abbiamo anche l'arco con frecce originale. ‎- ostelinus
@ostelinus che io non capisca un accidente è cosa nota. Resta il fatto che FROZEN MEDIOCRE ‎- Morloi Ornitorinco l'ha Ingoiata

2015-2016 Mokum.place