un anno e mezzo fa una persona che conoscevo si è uccisa. è stata una cosa terribile per molti motivi, compreso il fatto che non gli parlavo da due anni tenendogli orgogliosamente il muso. una delle ultime volte che ci siamo parlati ero nella casa che aveva appena comprato e stava ristrutturando e aveva queste mattonelline in cucina dove ogni tanto c'era una giraffa, piccina, un dettaglio sciocco che dimostrava quanto amasse la sua nuova casa. è una cosa che mi ero dimenticata finché l'altro giorno un agente immobiliare mi ha mandato le foto di una casa in vendita, e mentre mi magnificava la posizione e le caratteristiche, e io ascoltavo con crescente angoscia, ho visto le giraffine nelle piastrelle della cucina.
tesoro O( ‎- emme
Mamma mia... O( ‎- martolina
O((( ‎- *zoe
Uh O( ‎- Valeriotta_
(credo che l'agente immobiliare a cui ho detto: no grazie non mi interessa, no ma guardi è un ottimo oggetto lo deve vedere, no guardi ci si è ucciso un mio amico sia sentito una merdissima, poraccio ‎- plettrude
O(( madonna ‎- un pesce di nome Tricia
:( ‎- cogitabondo
Dio mio... ‎- Lester
Mamma mia... ‎- sphera
Madonna santa :'( ‎- Yoshiniski
Cristo. Abbracci a pioggia. ‎- fairyvisions
a distanza di un anno e mezzo mi resta la rabbia: io sono sicura (cioè spero) che lui abbia scelto cosa era meglio per se stesso, e lo credo davvero, ma porco cazzo, per chi resta è una cosa terribilmente difficile ‎- plettrude
sono scemo, ma era QUELLA CASA quindi? ‎- lui
(sì, fortunatamente riconosciuta dalle piastrelle perché magari ti dicono la strada a fianco per l'appuntamento e sarebbe stato orribile scoprirlo in loco) ‎- plettrude
:(( ‎- meandthebay

2015-2016 Mokum.place