Chi aveva interesse a fare degli attentati così dannosi a Ankara? Non riesco a pensare a nessuno
qualcuno che non c'entra una sega con la turchia, tipo boh, l'isis? ‎- milla
Non sanno qui gli esperti? L'isis mi pare che non abbia interessi. Forse pazzi scriteriati pro-isis disposti a seminare il terrore a caso (erano kamikaze, quindi già sappiamo dove guardare)? ‎- reloj
(No Giappone) ‎- reloj
beh, è un paese musulmano in più da destabilizzare, chi se non l'isis? per tutti i turchi coinvolti è un disastro, pure il pkk ha annunciato un cessate il fuoco unilaterale per dissociarsi, per l'isis potrebbe essere una chance. lol, è un commento offertovi dallo spirito di bush figlio ‎- milla
ma non puoi destabilizzare la Turchia nel modo in cui lo sono stati gli altri paesi arabi esplosi, per altro non per l'intervento o la capacità dell'Isis, che emerge a cose già compromesse. Puoi destabilizzarlo in un senso all'italiana degli anni d'oro, non a caso da casa nostra partono paralleli con la strategia della tensione. Ma anche lì: l'interesse di mettere in difficoltà una potenza vicina che nella sostanza non ti è così ostile quale sarebbe? (sempre che sia plausibile che una cosa del genere avvenga nella capitale sotto il naso di tutti gli apparati di sicurezza e servizi vari). Però è tutto talmente clamoroso che nessuna ipotesi è escludibile a priori. ‎- fanfaron
Vì sembra così incredibile la teoria della strategia della tensione? Poco prima delle elezioni che vedono un avanzamento di curdi e centrosinistra? Forse il mio retaggio italiano me la rende assai credibile, non so. ‎- Ubikindred
Ma ci sono cento e più morti, sarebbe bastato molto meno... E poi a una manifestazione pacifista pro-curdi? ‎- reloj
I curdi sono il nemico per Erdogan (che non è esattamente il prototipo del vero democratico). ‎- Sei Dee già Pulp
Questa è la seconda volta. Nella prima si è data colpa all'ISIS e come reazione si sono repressi i curdi. In più la voglia di andare in manifestazione passa. Io scommetto su Erdogan ‎- Snowdog
Ubi+1 ‎- Marcello
suppongo che gli attentatori fossero materialmente filo isis. poi si può supporre che i servizi turchi non li abbiano intercettatti, oppure li abbiano intercettati ma lasciati passare, oppure li abbiano accompagnati in piazza, secondo il livello di coinvolgimento che si vuole supporre. ‎- bgeorg