La verità è che a furia di cazzate come "la cultura è il nostro petrolio", "potremmo vivere solo di arte e turismo", ecc. abbiamo finito per crederci davvero e ora una chiusura di due ore del Colosseo diventa uno psicodramma collettivo e viene vissuta come un'autobomba fatta esplodere in centro tra la folla o come se avessero segato la corrente agli ospedali per un mese.

2015-2016 Mokum.place